Escursioni tech, cosa mettere nello zainetto

Escursioni tech, cosa mettere nello zainetto

Con l'estate arriva il tempo del relax, che sia per una settimana o due oppure anche solo per un weekend. Dal mare alle escursioni in montagna, ognuno sceglie in che modo ricaricare le proprie batterie metaforiche, e riconciliarsi con la natura è sicuramente un modo perfetto per evadere dalle routine quotidiane che ci accompagnano tutto l'anno.

Anche approcciare a escursioni in montagna però richiede la giusta preparazione, sia dal punto di vista fisico che da quello tecnologico. L'allenamento è fondamentale, ma anche avere a disposizione i giusti gadget elettronici per aver ragione dei momenti di difficoltà. Ecco quindi che proveremo a fare una rassegna degli oggetti da tenere a portata di mano se state pensando di organizzare una camminata tra i boschi montuosi.

Escursioni in montagna, gli strumenti tech

Provetti camminatori che si stanno per cimentare in escursioni in montagna, prendete nota di questi gadget, per evitare di trovarvi poi spiazzati nel momento in cui ne aveste bisogno. Perchè per affrontare montagne e boschi bisogna avere sempre premura di attrezzarsi adeguatamente.

Di certo comodo può essere uno smartband come lo Xiaomi Mi Band 5, utile per tenere traccia dei propri dati come pressione sanguigna e ossigenazione, oltre che dei passi fatti. In modo da capire anche poi, una volta tornati alla base, quanto possiamo mangiare (per i più attenti alle calorie).

Ottimi per registrare tutti i momenti memorabili della propria camminata tra i boschi anche una Action Cam come la Mediacom Xpro 215 oppure lo stabilizzatore Dji OM 4, quest'ultimo utilissimo per ottenere riprese prive di oscillazioni anche su terreni accidentati, dove la fotocamera potrebbe ballare non poco.

Per i più apprensivi, buona idea è poi portare con sé un powerbank come il Cellularline Powerline da 5.000 mAh. Restare col cellulare scarico sarà pressochè impossibile.

Tutto questo senza dimenticare una torcia, qualora vi attardaste, e un plussiossimetro professionale nel caso aveste idea di salire maggiormente di quota, oltre a scarpe, abbigliamento comodo e la giusta ricarica d'acqua e sali minerali. Tutti piccoli accorgimenti per ottimizzare l'esperienza a contatto diretto con la natura.