Samsung contro l'obsolescenza, piani chiari per i prossimi anni

Samsung contro l'obsolescenza, piani chiari per i prossimi anni

Samsung contro l'obsolescenza, piani chiari per i prossimi anni

Avere un dispositivo, che sia Samsung, Apple, Huawei o qualsivoglia altro, espone sempre a un costante e ciclico problema, quello dell'obsolescenza. Non parliamo di quella programmata, che ha fatto tanto discutere qualche tempo fa. Parliamo dell'invecchiamento fisiologico di smartphone e tablet, che sono chiaramente soggetti all'usura. Per non parlare poi dell'”abbandono” (il virgolettato è d'obbligo, ndr) da parte dei produttori. Che a un certo punto, per forza di cose, smettono di supportare i propri dispositivi più vetusti con gli aggiornamenti.

Una scelta doverosa, da un lato per dosare la forza lavoro che deve concentrarsi su un numero di smartphone e tablet comunque elevato. Dall'altro ci sono i limiti tecnici degli hardware più stagionati, non in grado di supportare adeguatamente le nuove feature confezionate dagli addetti ai lavori.

Il team di Samsung è però intervenuto in merito proprio negli ultimi giorni, anche per rassicurare la propria community di riferimento. Ed ha sfoderato una lista dei device che saranno salvi per i prossimi anni. Vale a dire tutti quelli per i quali sono programmati aggiornamenti costanti.

Samsung guarda al futuro

A scanso di equivoci, sono stati fatti da Samsung “nomi e cognomi” di smartphone e tablet che possono tirare un sospiro di sollievo addirittura per ben 4 anni di “vita” dall'uscita. Ecco qui la lista:
- Galaxy Foldable: Fold, Z Fold2 5G, Z Flip, Z Flip 5G

- Galaxy S series: S10, S10+, S10e, S10 5G, S10 Lite, S20 5G, S20+ 5G, S20 Ultra 5G, S20 FE 5G, S21 5G, S21+ 5G, S21 Ultra 5G

- Galaxy Note series: Note10, Note10+, Note10+ 5G, Note20 5G, Note20 Ultra 5G

- Galaxy A series: A10e, A20, A50, A11, A21, A51, A51 5G, A71 5G

- Galaxy XCover series: XCover FieldPro, XCover Pro

- Galaxy Tab series: Tab Active Pro, Tab Active3, Tab A 8 (2019), Tab A with S Pen, Tab A 8.4 (2020), Tab A7, Tab S5e, Tab S6, Tab S6 5G, Tab S6 Lite, Tab S7, Tab S7+

 

Un lasso di tempo bello ampio quello entro il quale i device potranno dare il loro contributo alla scena tech.

Fonte