Le nostre offerte continuano!

Tante esclusive in arrivo su PS5? Sony pronta a mosse importanti

Tante esclusive in arrivo su PS5? Sony pronta a mosse importanti

Tante esclusive in arrivo su PS5? Sony pronta a mosse importanti

La battaglia videoludica tra PS5 e Xbox Series X, così come è stato per le precedenti console di Sony e Microsoft, si giocherà ancora una volta sul fronte delle esclusive. E abbiamo volutamente tenuto fuori dalla lotta Nintendo Switch che, complice la sua natura ibrida, è impegnata in una corsa momentaneamente in solitaria, ma che presto la vedrà contrapporsi allo Steam Deck. E ci sarà tempo per approfondire la questione.

Torniamo ora sul fronte console next gen, con i vertici della compagnia nipponica e quelli dell'azienda statunitense che sono costantemente impegnati nel cercare di rinforzare i rispettivi parchi esclusive. È proprio su questo fronte che Sony ha dato le sferzate più potenti negli ultimi anni, con i vari Uncharted, The Last of Us, Marvel Spider-Man e God of War (per citarne alcuni) che hanno fatto la fortuna di PS4 (e anche di PS3 e PS2). Ed è su questo fronte che Microsoft sta rispondendo, con acquisizioni importanti. Ma PS5 non sta di certo a guardare.

Spese pazze per il futuro di PS5

La scena videoludica è sempre in dinamica e costante evoluzione, pronta a cambiare in ogni momento. Di importanza cruciale sono i movimenti dei big del settore, con le acquisizioni che vanno studiate attentamente e devono arrivare nei tempi giusti, in modo da massimizzare il rapporto tra costi e benefici. E per Sony sembra arrivato il momento dell'azione, stando alle ultime indiscrezioni trapelate in rete proprio nelle ultime ore.

Investimenti importanti sarebbero infatti all'orizzonte per il colosso giapponese, con cifre monstre pronte a uscire dal portafogli. Le stime parlano di possibilità di spesa comprese tra i 13 e i 18 miliardi di dollari per l'acquisizione di nuove software house. Il tutto in modo da ottenere una scuderia di team di sviluppo che, sulla falsariga di quanto fatto da Insomniac Games negli ultimi anni, riescano a garantire quantità e qualità con una costanza accettabile. In modo da solleticare in ogni periodo dell'anno l'appetito videoludico della propria fanbase e, al contempo, attrarre sempre nuovi utenti che vadano a espandere la community.

Una mossa saggia e lungimirante, che mira a confermare lo strapotere nell'ambito videogiochi da parte di Sony. D'altro canto, non si resta in cima alla catena alimentare senza giocare d'anticipo.